Cerca
  • Matteo Migliori

Cosa aspettarmi da una campagna marketing?

Aggiornato il: mag 1

Innanzitutto definiamo che tipo di (healthcare) marketing stiamo facendo: marketing strategico? Marketing relazionale? Marketing operativo? Inoltre dobbiamo stare attenti a non confondere le operazioni di marketing con quelle commerciali! Se sei un professionista della salute, le prossime righe possono esserti di grande aiuto!

Facciamo chiarezza partendo da qua: le operazioni commerciali si svolgono prendendo accordi di tipo commerciale con altri players. Ad esempio un chirurgo estetico può prendere accordi con un medico estetico o addirittura con un centro di estetica per offrire quel tipo di intervento che il centro estetico non può offrire ai clienti del centro. Solitamente i due players prendono una percentuale sul servizio offerto.

Questo porta un guadagno a breve, medio o lungo termine in base alla tipologia di players, alla percentuale e al grado di fiducia che il professionista gode e che può trasmettere rispetto all'altro professionista.

KPI (Key Performance Index)? Il quanti clienti mi ha portato.


Pro: semplice, facile da mettere in piedi. Consigliato per ciascun professionista, spargere la voce presso altre attività affini dando una percentuale. Nel settore sanitario tuttavia non è così facile trovare medici che capiscano il linguaggio. Se vuoi approfondire non esitare a scrivermi e sarò felice di farti un paio di esempi di accordi ch potresti fare per la tua attività.

Diverso è il mondo del marketing (sanitario). Molto diverso. Per fare un esempio riportiamolo a quando nacque. Il contesto era appunto quello del mercato, aprire il proprio banchetto ed esporre i propri prodotti. Ho la garanzia di vendere? No. Cosa posso fare per attrarre i miei clienti? Ecco che nasce il marketing operativo. Inizio quindi ad operare lavorando sulla mia esposizione: vedo che tutti hanno un banchetto di legno, quindi il mio lo dipingo di un colore vivace! Avrò la garanzia di vendere di più? Assolutamente no! Si è evoluto il contesto in negozi e poi siti (vetrina). "Ma fare un sito mi farà vendere di più!" Assolutamente no!

Quello è un obiettivo commerciale, che per certi versi si sovrappone a quelli di un'operazione marketing ma rimane differente.

Il marketing è tuttavia indispensabile, necessario: anche solo per avere un altro tono nel momento in cui prendi accordi commerciali. Diventa così il tuo biglietto da visita che fa capire come lavori senza vedere come lavori. Hai presente il "è un medico affermato, lo conoscono tutti"? Marketing. E buon lavoro, ovviamente, ma sai quanti medici ricercatori fanno un ottimo lavoro eppure non li conosci?

Marketing strategico vs marketing operativo


La grande differenza: proviamo a vedere se sono riuscito a farti entrare in questo mondo abbastanza da riuscire a immaginare da solo cosa sia operativo e cosa sia strategico. Pronto? Via!

  • Volantini

  • Sito web

  • Immagine coordinata (logo, slogam etc)

  • Posizionamento

  • Analisi

Esatto, gli ultimi due sono palesemente strategici, l'immagine coordinata è più a cavallo e i primi due operativi. Il marketing strategico si basa sul scegliere a monta, in base all'analisi, dove e come andare ad operare e quali strumenti operativi servono. Decidere prima la strategia e poi gli strumenti operativi è fondamentale altrimenti si rischia di spendere tempo e denaro in tattiche che da sole non portano quanto sperato.

Un centro medico ad esempio voleva essere ben indicizzato su internet e ha speso più di 5000 euro per questo. Ma l'analisi marketing richiedeva un posizionamento on-line? Non era stata fatta! Sarebbe emerso subito che il Centro Medico aveva il Direttore Sanitario specialista in Geriatria, la popolazione limitrofa al Centro ha un'età media di 70 anni, il Comune in cui si trova il Centro è lontano dagli ospedali con Pronto Soccorso.

Strategia:

  1. Aprire uno sportello con Accesso Diretto per le persone con lievi malori, collegato col Pronto Soccorso per eventuali necessità;

  2. Visite domiciliari per lievi malesseri;

  3. Esami del sangue a domicilio;

  4. numero verde per le chiamate h24

Operativo:

  1. Volantini chiari e scritti in grande distribuiti nei centri di aggregazione del Comune (biblioteca, bocciodromo, bar, edicola)

  2. informativa per i medici di medicina generale del Comune

  3. Piccolo espositore con volantini POP nelle farmacie

Costo stimato: 2000€


Con la prima stagione estiva, periodo più sensibile per questa categoria di pazienti, il Centro si sarebbe affermato come punto di riferimento per un intero segmento di popolazione e avrebbe subito aumentato l' awareness.



Cosa mi devo aspettare da una operazione di marketing fatta bene? La coerenza tra quello che offro e quello che le persone si aspettano da me. Questo mi permette di creare una relazione chiara col consumatore, fondamentale per i suoi processi di acquisto che avvengono quando cerca salute.

15 visualizzazioni
SIGN UP AND STAY UPDATED!
  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco LinkedIn Icon

© 2023 by Arcadia Team